In questa pagina abbiamo voluto inserire quella che è stata, e sarà, la solenne dichiarazione e giuramento di obbedienza e sottomissione a Santa Madre Chiesa Cattolica ed Apostolica di Roma, a Sua Santità il Papa ed a tutte le Autorità Ecclesiastiche, come si conviene ad Ordine come il nostro. Ribadiamo, e ci teniamo particolarmente a questo, che il nostro è stato l'unico Ordine che in questi anni ha dichiarato solennemente obbedienza a Santa Madre Chiesa ed altrettanta sottomissione. Qui sotto sottoponiamo all'attenzione dei nostri gentili lettori le immagini delle comunicazioni inviate alla Santa Sede. Tali comunicazioni sono state inviate dapprima a Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Francis Stafford, allora Presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, poi a Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Camillo Ruini nel lontano 2002, a Sua Santità il Papa San Giovanni Paolo II, poi a Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Angelo Sodano, allora Segretario di Stato Vaticano e da ultimo al tuttora Papa Emerito Benedetto XVI a maggio del 2005, di cui riproduciamo le immagini.

E' altrettanta verità che non abbiamo ancora avuto risposta alle nostre comunicazioni, ma si sa, i tempi di Santa Madre Chiesa sono lunghi e meditativi. Ma noi sappiamo attendere con pazienza e perseveranza. Sappiamo e siamo certi che una risposta arriverà dalla Santa Sede, e siamo altrettanto certi che la risposta ai nostri quesiti sarà positiva. Perché noi operiamo e lavoriamo per la Gloria del Signore e non per la nostra.